Premessa

Come eseguito precedentemente per questo quadro, oggi voglio farvi scoprire il lavoro passo dopo passo su un’opera meravigliosa: l’Annunciata di Antonello da Messina. Capolavoro assoluto del rinascimento e spesso oggetto di discussione.

Secondo alcune ipotesi nel quadro è stata presa come modello Santa Eustochia Calafato (al secolo Smeralda).

antonello-da-messina

 

Realizzazione

Sono sempre stato affascinato da questo quadro, sin dal primo momento che mia figlia me lo ha mostrato. Qui la prima fase della lavorazione (anche se leggermente avanzata)

pirografia-antonello-da-messina-2

 

 

Passo dopo passo, e linea dopo linea grazie all’aiuto del pirografo questo è il risultato odierno.

 

 

 

 

pirografia-antonello-da-messina

 

Rimane solamente il passaggio con l’acquerello che posterò a breve!

Villa Adriana

Questa è una pirografia di Villa Adriana, patrimonio Unesco e residenza del famoso imperatore romano.
Essendo da sempre residente a pochi passi da questa stupenda villa ho deciso di inciderla.
La storia mi ha sempre affascinato, in particolare quella romana.Questo è il mio piccolo contributo a questo stupendo monumento; provando a farvi ripercorrere le sensazioni di una passeggiata.

Oggi vorrei presentarvi questo quadro del tempio di Vesta. Essendo originario di Tivoli e appassionato di storia ho voluto rappresentare uno dei due tempi di epoca romana, presenti nell’acropoli della mia città.

L’altro tempio è quello della sibilla, questa è una meravigliosa foto per farvi rendere conto di cotanta bellezza.

tempio sibilla e vesta

 

Questo quadro è stato realizzato con la tecnica della pirografia mista a matita, ho voluto aggiungere una figura femminile per modificare un po l’attenzione sul quadro.

Anche la cornice è stata realizzata da me attraverso la pirografia per rendere più omogeneo il tutto.

Vestale

Ritratto su legno di Padre pio.
Sono sempre stato un devoto di padre Pio; e mi ha sempre affascionato la sua storia .
Ho deciso di realizzare questo ritratto in seguito a un sogno. Essendo uno dei primi ritratti su legno dopo una lunga pausa ho preferito concentrarmi sul volto e il panneggio.
Da notare la particolarità o il caso che ha voluto nella zona della mano sotto al mantello si intraveda una sorta di stigmate

ritratto-legno-padre-pio

ritratto padre pio pirografia